Processo a caldo

Confezionatura battistrada ‘a caldo’ con estrusore
Fase del processo di ricostruzione “a caldo”, successiva alla soluzionatura, in cui viene estrusa e applicata la mescola di gomma che sarà in seguito stampata e vulcanizzata al fine di ottenere il nuovo battistrada.
Oltre alla soluzione, prima dell’applicazione della mescola, verrà steso sulla carcassa un foglio di gomma adesiva (sottostrato), ulteriore garanzia di una perfetta adesione fra le due superfici.
Vulcanizzazione e stampaggio
In questa fase gli pneumatici confezionati vengono stampati e vulcanizzati ottenendo lo pneumatico finito.
La vulcanizzazione è un processo chimico irreversibile che indurisce la gomma (63/65 Shore) e la rende utilizzabile su strada.
Si ottiene esponendo la gomma a una temperatura di circa 140 °C per un tempo di 4 min. circa per ogni mm di profondità della gomma da vulcanizzare, a una pressione di circa 13 atm.

CONFEZIONE

VULCANIZZAZIONE